Francesco Guardi al Museo Correr

 
  • 'Il Parlatorio delle monache di San Zaccaria' (dettaglio) Francesco Guardi
  • descrizione new

    Museo Correr – Venezia

    FRANCESCO GUARDI “1712-1793”

    29 settembre 2012 > 17 febbraio 2013

     

    Nel terzo centenario della nascita di Francesco Guardi, l’ultimo grande vedutista settecentesco, la Fondazione dei Musei Civici di Venezia riapre le splendide sale neoclassiche del Museo Correr per presentare una mostra monografica senza precedenti che ripercorre l’intera esperienza artistica del Guardi. Dalle meno note opere giovanili, fino alle scene di vita contemporanea veneziana ispirate alla pittura di costume come  il Ridotto e il Parlatorio delle monache di San Zaccaria, vere e proprie immagini simbolo del Settecento veneziano. Per proseguire con le prime vedute, i capricci e i paesaggi di fantasia, per concludersi con le splendide vedute di Venezia e i fantastici capricci, risalenti agli anni della maturità e della vecchiaia 70 dipinti e altrettanti disegni provenienti dai più celebri musei del mondo (Louvre, Ermitage, Metropolitan Musem di New York, National Gallery di Washington ecc.) costituiscono il corpus di una mostra assolutamente imperdibile che testimonia il periodo di massimo splendore di Venezia e l’opera di un’artista che ne ritrasse lo splendore monumentale così come la vita quotidiana.